un francobollo per Eduardo

Poste: francobollo dedicato a Eduardo De Filippo a 120 anni dalla nascita

In occasione dei 120 anni dalla nascita del grande Eduardo De Filippo,

il Poligrafico dello Stato ha emesso questo francobollo commemorativo.

Eduardo, commediografo e Regista, figlio di Napoli

ci ha saputo regalare emozioni grandissime

con sentimenti e sofferenze di un popolo

portando nel mondo quella che oggi viene definita la napoletanità.

eduardo2

milionaria2

il giorno più bello di tutta la Storia

S’io fossi un fornaio
vorrei cuocere un pane
così grande da sfamare
tutta, tutta la gente
che non ha da mangiare.
Un pane più grande del sole
dorato profumato
come le viole,
un pane così
verrebbero a mangiarlo
dall’India e dal Chilì
i poveri, i bambini
i vecchietti e gli uccellini.
Sarà una data da studiare a memoria:
un giorno senza fame!
Il più bel giorno di tutta la Storia.

Gianni Rodari

pane2

è Maggio!

A maggio non basta un fiore.
Ho visto una primula: è poco.
Vuol nel prato le prataiole:
è poco: vuole nel bosco il croco.
È poco: vuole le viole; le bocche
di leone vuole e le stelline dell’odore.

Non basta il melo, il pesco, il pero.
Se manca uno, non c’è nessuno.
È quando è in fiore il muro nero
è quando è in fiore lo stagno bruno,
è quando fa le rose il pruno,
è maggio quando tutto è in fiore.

Giovanni Pascoli

fiore